• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Sport

Archivi per la Categoria: Sport

Come mai l’attività che, nel mondo d’oggi, mobilità più interesse di appassionati spettatori e anche più interessi economici, è – si dice – quella che vede un certo numero di umani accalorarsi e accapigliarsi intorno ad una palla, delle più varie forme e dimensioni, nei più diversi ambienti, usando i più diversi attrezzi? La risposta ce la danno i nostri cuccioli: non appena si mettono in piedi, spontaneamente si abbandonano alla gara, si impegnano nella contesa, mirano al traguardo. E’ lo sport, cornucopia di eventi e personaggi vicini e lontani. Ma, prima ancora, esperienza costitutiva del nostro essere umani.

C’è chi… gay in nazionale  Rap
  C'è chi "froci in nazionale? Ahrghhhh" C'è chi " ma dai che lo sai" C'è chi dà di gomito C'è chi il gomito lo alza C'è chi fa gol di tacco C'è chi vorrebber alzare i tacchi Leggi
Grand Prix di Monaco
Correre a MonteCarlo è come correre in bici dentro casa, diceva Nelson Piquet. Se però domandate ad un pilota quale Gran Premio vorrebbe vincere, vi risponde quello di Monaco: è "IL" Gran Premio pe Leggi
Sara Errani da Bologna
Qui le scosse continuano. Stamattina si è mosso un altro fronte, verso Ravenna, e lampadari e armadi hanno mandato anche qui le loro vibrazioni anomale, angoscianti. Durante la scossa del 29 mag Leggi
La versione di Cosmo
  Tutta colpa del Canadian. È il mio sassolino nella scarpa ed è per togliermi quel sassolino che scrivo queste righe. Quand’ero piccolo, mia mamma comprava il dentifricio Canadian. Nella Leggi
Il processo (alla tappa?)
Qualcuno doveva aver calunniato Roman K. perché un mattino, senza che egli avesse fatto nulla di male, gli rubarono la sella della bicicletta. Il suo massaggiatore, che ogni giorno gli depilava le ga Leggi
Stelvio, Mortirolo, borracce, bugie and videotapes
Lo Stelvio non c’entra con il ciclismo contemporaneo. Forse non solo con il ciclismo ma con molti altri aspetti della nostra vita odierna, penso guardando le immagini dello Stelvio 1953, vinto d Leggi
Fato niente! Il Giro d’Italia.
Tappa del 24 maggio da San Vito di Cadore a Vedelago. Quando per la prima volta vidi i fratelli Marangon curiosare intorno alla casa di Villanova pensai agli indigeni che spiano Colombo appena sbarca Leggi
Tappa 17  Da Falzes a Cortina d’Ampezzo
Da Falzes a Cortina d’Ampezzo: sarà una tappa, per quanto di montagna, assai poco tecnica. Anzi, del tutto immaginaria. Distinguo benissimo Vittorio Adorni e Felice Gimondi, i due grandi campioni Leggi
Pian, ma non troppo
Dopo il prologo danese, un’altra escursione all’estero per il Giro d’Italia. Questa volta siamo in Padania, nazione che deve il suo nome, come insegnano all’università Kristal di Tirana, ad u Leggi
Quando il gioco si fa duro: da Cherasco a Cervinia
Si comincia a fare sul serio. Il Giro arriva alla stretta finale delle ultime otto tappe e ormai non è più tempo di nascondersi. Chi aspira ad arrivare sul traguardo di Milano con la maglia rosa ben Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design