• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Costumi

Archivi per la Categoria: Costumi

Per la quantità e varietà di significati, costume è plurale anche al singolare. Pensiamo: Facili costumi, Costumi severi, Usi e costumi, Buon costume, Scostumato, Costumi nazionali, Costumi popolari, Pessimi costumi, Antichi costumi, Costumi da bagno, Il malcostume dilagante, Costumi di scena, eccetera. Un denominatore comune c’è: il costume, il modo di presentarsi e di comportarsi, di muoversi, è il modo più semplice e più impegnativo di relazionarsi con gli altri. I costumi, sono il segnale con cui le società identificano e comunicano se stesse, e dichiarano le appartenenze. I costumi si stabilizzano, diventano abitudini, definiscono caratteri generali, tendono a cristallizzarsi fino a diventare seconda natura. Qui indaghiamo su questo denominatore comune.

Auguri selfie
Oggi, 12 aprile 2018, il nostro grande Giorgio Cavagnaro compie sessantaquattro anni. Tanti auguri - La Redazione Pare che Paul Mc Cartney avesse appena sedici anni quando concepì “When I’m si Leggi
Quasi quasi mi faccio uno shampoo
Hai i capelli grassi? Ti consigliano di tutto. Dal limone all’ortica, all’argilla, allo zolfo con fiammifero annesso; dal detergerli a tempo perpetuo, che devi andare in giro con la cannula della Leggi
Indirizzo sconosciuto

Indirizzo sconosciuto

scritto da Giulia Pretta

Non toglieva lo sguardo dall’indirizzo sulla busta. Riconosceva chiaramente il suo nome come destinataria della missiva, ma quell’indirizzo “Via dei Martiri 28” non le diceva nulla. Alzò gli Leggi
Finché vita non ci separi
Tutte coloro che hanno avuto una separazione burrascosa sanno che la vera materia del contendere é il possesso o la situazione economica, o spesso entrambe le cose insieme. Nella prima ipotesi l'uom Leggi
Critica di costume
Dice: “Ma basta! M’hai rotto il casso con queste lacrime, con questo andasso di voce tremula, di rime sparse di lagne atipiche, seppur riarse. Mi sono emetiche, quasi diarroiche, le intr Leggi
A fugassa
"Piggime un tocco de fugassa” (Prendimi un pezzo di focaccia), mi chiede la vecchia signora, con gli occhi così languidi di desiderio goloso, che paiono riempirsi d'olio come quelli della focaccia Leggi
I Sepolcri

I Sepolcri

scritto da Antonio Quagliarella

E’ giovedì santo, è sera e sono tornato da poco dalla visita in una Chiesa di un piccolo paese della Brianza. Noi cristiani abbiamo l'abitudine di salutare il Cristo Morto. Qui il prete ha preso i Leggi
Il mercato coperto

Il mercato coperto

scritto da Antonio Quagliarella

Nel mercato coperto si poteva entrare anche con gli occhi chiusi e sentire, ogni volta, il tempo delle stagioni. L’inverno il profumo delle rape, i carciofi, le arance, i piselli, fave e cipolle spo Leggi
Il sapere dei padri e quello dei figli
Ho riaperto dopo decenni (era il1985) uno dei più interessanti libri scritti da Herbert Marcuse, 'Il romanzo dell' artista nella letteratura tedesca', lungo saggio pubblicato nel 1922 come dissertazi Leggi
Lo Shabby non è più Chic
Nasce in Inghilterra ma trova il suo terreno più fertile negli Stati Uniti da dove rimbalza alcuni anni dopo sulle riviste di décor di tutto il mondo. Ma, badate bene, il primo shabby era meno sfacc Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design