• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Cucina Intelligente

Archivi per la Categoria: Cucina Intelligente

Mangiare è uno dei più grandi piaceri che la natura ci abbia concesso. Far da mangiare è arte, ispirazione, cultura, tradizione, sensualità, fantasia. E intelligenza. Adesso, la cucina delirante e finta spopola sulle tv. Quella intelligente, invece, non si da’ arie e non si fa bella di paroloni senza senso. Aiuta a risparmiare, regala consigli furbi per le feste, usa l’innovazione con sapienza, può scantonare nell’esotico ma ha radici ben piantate nella realtà e nei prodotti specifici della nostra terra. Buon appetito, dunque!

La mia zucca per #Halloween
Mio nonno Gaetano Nuvoletti da Gazzuolo, provincia di Mantova, era uomo gentile ma piuttosto avaro. Parco era il desco. Pollo, se c’era, prima bollito poi arrostito. La sera: polenta e latte. Ma per Leggi
Dove c’è pasta, c’è casa
Tra le mura di una masseria di tufo dell'entroterra barese ho imparato a fare le orecchiette e i cavatelli. Parte delle mie estati le trascorrevo in Puglia da mia nonna e lì, tra semola e farina di g Leggi
‘A femmena annura
  11 minuti è il tempo di cottura delle penne rigate Rummo n°66. 11 minuti è, secondo Paulo Coelho, il tempo medio di un rapporto sessuale. Senza preliminari il sesso; la pasta, invece, con Leggi
Storia di una rapa nera
Non ero una cima di rapa, ma avevo il mio fascino. E a lei dava fastidio, voleva essere lei la primarapa. Ero innamorata della vita, dell’amore, aspettavo il mio principe lesso. Sarei stata perfet Leggi
Elogio degli invasati
  All’inizio ti diverti, fai anche le foto e le posti su facebook. Che poi era meglio di no, se dovevi scoprire che ti hanno venduto per percoche delle normalissime pesche spiccalosso. Buone Leggi
Banitsa d’amore
La banitsa! Le domeniche della mia infanzia. Una torta salata, che forse è stata inventata per sfamare l'intera famiglia, usando ingredienti poveri e facili da trovare. Nel giocare a costruire gl Leggi
Supercalifuffa, non essere Mary Poppins
Se per una cena romantica, tête à tête, vis-à-vis, occhi-negli-occhi-e-mani-in-vista, mi inerpico per la salita del Staseracucinoio, c'è sempre una vocina rompina, dentro di me, che contesta, s Leggi
Il segno di Porro

Il segno di Porro

scritto da Gabriella De Bartolomeo

Le avventure di Porro si svolgono nel caldo californiano della mia cucina, alle ore dodici di un giorno qualsiasi, e hanno come protagonista il nobile ortaggio, che si spoglia del verde delle sue fogl Leggi
Terra Vs Veganicus
Lo so, i vegani ce l’hanno a morte con le solanaceae - ché la solanina è velenosa, è una droga psicoattiva, dà acidità di stomaco ed è filoamericana - ma a me i pomodori piacciono, anzichenò. Leggi
Ridi, ridi, ché abbiamo fatto i gnocchi
  «Vedrai che poi la maestra ci dà un problema con le equivalenze e tutto!» Avete mai provato a mettere ventitré bambini ai fornelli? Io con i miei ho cominciato in seconda elementare. Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design