• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Cucina Intelligente

Archivi per la Categoria: Cucina Intelligente

Mangiare è uno dei più grandi piaceri che la natura ci abbia concesso. Far da mangiare è arte, ispirazione, cultura, tradizione, sensualità, fantasia. E intelligenza. Adesso, la cucina delirante e finta spopola sulle tv. Quella intelligente, invece, non si da’ arie e non si fa bella di paroloni senza senso. Aiuta a risparmiare, regala consigli furbi per le feste, usa l’innovazione con sapienza, può scantonare nell’esotico ma ha radici ben piantate nella realtà e nei prodotti specifici della nostra terra. Buon appetito, dunque!

A tavola con Ellerì

scritto da La Redazione Intelligente

  Vai alle ricette...     Leggi
Lamento di una melanzana di mezza estate
Sono una bella melanzana sarda, soda, tonda e con una bella buccia tesa e scura, in attesa di un adeguato trattamento. Ho sentito arrivare un ospite nuovo, vediamo un po’ che non sia la volta buona. Leggi
Di ricordi e di polpette
L’estate in montagna sa di fieno, di cielo largo e albe fredde che ti vien voglia di camminare. Sa di acqua di lago e odore di pini al tramonto. Via dalla canicola di città, mi è ritornata in co Leggi
C’è norma e Norma
Se dico norma che vi viene in mente? Una regola, un’imposizione, uno standard? La dittatura della maggioranza sulla varietà? A me per esempio, che evidentemente a quanto sopra sono refrattaria al Leggi
Genti di mare Adriatico
In tempi lontani, nei luoghi di mare, i pescatori tornavano all’alba stanchi col loro carico notturno. Al molo li attendevano i compratori, a casa le donne; donne pazienti abituate ad aspettare e no Leggi
Friggitudine
Nonna diceva sempre “I belli stanno bene con tutto”. E pure “Vacci piano con il mangia-polvere, che sennò, sul pavimento, si pattina”. E anche “Quando il diavolo ti accarezza, vuole l’ani Leggi
Tattarataa-boulé!
Quando fa talmente caldo che potresti cuocere un uovo sul davanzale, di tutto hai voglia meno che di uova al tegamino. Sogni granite e fette di anguria, e anche la sera, quando almeno un pasto leggero Leggi
Gea’s stew, non proprio uno stufato
Stew perché non è uno spezzatino, né un goulash, né un brasato, né uno stufato. È un po' di tutto questo e niente affatto, è una cosa che a casa mia si chiamava sugo nero, per distinguerlo da Leggi
ll formaggio è il dono di Dio che ti porta all’inferno

ll formaggio è il dono di Dio che ti porta all’inferno

scritto da Andreina Swich e Mario Ciuffini

Il formaggio è il dono di Dio che ti porta all’inferno. Io già ci sto. Il formaggio è giusto. Un prodotto dell’uomo perfetto a tal punto da rivelare la mano di una regia sovra naturale. È di Leggi
Una ricetta da sogno
Sogno di aver ricevuto da mio marito una Sacher a forma di cuore. Io nuda, mentre la cameriera mi pettina, ne mangio la punta, ricoperta di panna acida, e subito la vomito. Sarà la mia anoressia nerv Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design