• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Poesia

Archivi per la Categoria: Poesia

Nella storia umana la poesia nasce prima della scrittura – è l’arte più nuda, ha bisogno solo di voce e parole. E’ fatta per entrare nella mente e restare nella memoria. Ha ritmo, assonanze, geometrie interne che si diramino nei recessi più profondi del cervello, e lì restino. E’ la più difficile, la più crudele: può essere solo perfetta, altrimenti è indelebilmente brutta. E nulla è più brutto di una brutta poesia. La poesia è poiesis, la poesia fa. E’ il fare. Disegna l’Universo e il pensiero. Senza poesia sarebbe il nulla.
C’è la bella notizia, però: la poesia è adattissima al web, per ragioni semplici quanto intrinseche. E’ sintetica, non si perde in sbavature e va al punto. Il ritmo che contiene trascina la lettura fino in fondo al testo. E’ quasi sempre breve: le canoniche poche righe di attenzione dei lettori nel web le bastano per dire tutto.

Vittoria Fonseca, poesia per dire grazie
SCRIVERE POESIE   Ho avuto in regalo una macchina da scrivere ed è per questo che scrivo poesie; scrivo per dire grazie per cercare ciò che è stato e se n’è andato per divertirmi Leggi
Bianca Tarozzi, poesia per non dimenticare
                                             DIMENTICARE : Dio asseconda il mio più segreto volere, che io stessa non so, fa in modo che perda gli oggetti, i nomi, il Leggi
Maria De Lorenzo, poesie al banco della vita
 ___Se parlo inciampo in un mucchio di parole logore ___Se penso trovo una traccia ambigua e oscura che mi precede ___Se amo divento nettare per la bocca dell’ape seme in grembo alla Leggi
Discordanze, il nulla è questo mare
Il nulla è questo mare alto e puro dove risplendono i colori, la fine di tutto l'abitino che indosso, sono bella come mai prima d'ora e per sempre.     Leggi
Solo ieri rovesciavo formicai

Solo ieri rovesciavo formicai

scritto da Viviana Viviani

Solo ieri rovesciavo formicai lanciavo sassi nel sole facevo correre cavalli in verticale cucinavo a Ken torte invisibili mi nascondevo dietro porte trasparenti dalle maniglie d’oro e Leggi
Tishani Doshi, poesia per strappare il cielo
Poesia d’Amore   Alla fine, qualcosa ci farà allontanare. Vorrei sperare in qualche grande circostanza – la morte o un cataclisma. Ma potrebbe anche non essere per niente così. P Leggi
Fernanda Romagnoli e la poesia serratura della vita
            Oggetti : I piccoli oggetti, i piccoli amici-schiavi, che tirano troppo in lungo la vita! Miei cari, vi licenzio in tronco. È più dura forse per me: ma chi monco, chi Leggi
Le parole intenzioni di Adrienne Rich
(Dediche) : So che stai leggendo questa poesia tardi, prima di lasciare il tuo ufficio con l’unico lampione giallo e una finestra che rabbuia nella spossatezza di un edificio dissolto nella Leggi
Ingenuità, quel lusso
  L'ingenuità è quel lusso Non dissimulabile, naturale, di non considerare il male Cosa probabile.   Come una palla di neve All'inferno, L'ingenuo si muove Nella Leggi
Lorna Dee Cervantes, parole contro le prigioni
Nave di migranti   Come amido bagnato sguscio via sotto gli occhi della nonna. La Bibbia a lato, lei si toglie le lenti. Il budino s’addensa.   Mamma m’ha allevato senz Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design