• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Venerdì in versi

Archivi per la Categoria: Venerdì in versi

Giorno di Venere, giorno sacro a Freyja, la sexta-feira. Giorno della morte di Gesù, giorno in cui si va a pregare in moschea, giorno nel cui tramonto inizia Shabbath. Venerdì di magro, pagamento tasse, esecuzione di condanne a morte. Giorno di partenze e di valorose nascite. Qui, il venerdì è in versi, poesie da leggere per rendere in-verso il tempo e le giornate e il nostro sguardo sulle cose: versi per continuare, ricominciare, ricapitolare, conoscere, avanzare. Venerdì in versi, per condividere.

Dalia Rabikovitch e la poesia che si fa contrassegno
Cenerentola in cucina   Le ore migliori di Cenerentola erano quelle passate giù in cucina aveva per così dire libertà d'intelletto. Si stringeva le tempie fra le mani i capelli rico Leggi
Vittoria Fonseca, poesia per dire grazie
SCRIVERE POESIE   Ho avuto in regalo una macchina da scrivere ed è per questo che scrivo poesie; scrivo per dire grazie per cercare ciò che è stato e se n’è andato per divertirmi Leggi
Bianca Tarozzi, poesia per non dimenticare
                                             DIMENTICARE : Dio asseconda il mio più segreto volere, che io stessa non so, fa in modo che perda gli oggetti, i nomi, il Leggi
Maria De Lorenzo, poesie al banco della vita
 ___Se parlo inciampo in un mucchio di parole logore ___Se penso trovo una traccia ambigua e oscura che mi precede ___Se amo divento nettare per la bocca dell’ape seme in grembo alla Leggi
Tishani Doshi, poesia per strappare il cielo
Poesia d’Amore   Alla fine, qualcosa ci farà allontanare. Vorrei sperare in qualche grande circostanza – la morte o un cataclisma. Ma potrebbe anche non essere per niente così. P Leggi
Fernanda Romagnoli e la poesia serratura della vita
            Oggetti : I piccoli oggetti, i piccoli amici-schiavi, che tirano troppo in lungo la vita! Miei cari, vi licenzio in tronco. È più dura forse per me: ma chi monco, chi Leggi
Le parole intenzioni di Adrienne Rich
(Dediche) : So che stai leggendo questa poesia tardi, prima di lasciare il tuo ufficio con l’unico lampione giallo e una finestra che rabbuia nella spossatezza di un edificio dissolto nella Leggi
Lorna Dee Cervantes, parole contro le prigioni
Nave di migranti   Come amido bagnato sguscio via sotto gli occhi della nonna. La Bibbia a lato, lei si toglie le lenti. Il budino s’addensa.   Mamma m’ha allevato senz Leggi
Goliarda Sapienza, il discernere nel cadere
Goliarda Sapienza, il “discernere nel cadere”   Separare congiungere spargere all’aria racchiudere nel pugno trattenere fra le labbra il sapore dividere i secondi dai minuti di Leggi
Kikí Dimulà l’immagine si fa lingua
Fotografia 1948 Ho un fiore in mano forse. Strano. Nella mia vita deve esserci stato un giardino un tempo.   Nell’altra mano stringo una pietra. Con fiera grazia. Nessun sospe Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design