• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Narrativa nella categoria Scritture

Archivi per la Categoria: Scritture

Ma quali scritture qui sul web? In cinque anni La Rivista Intelligente ha raccolto storie e narrazioni, tantissime, e le potete trovare nel nostro archivio. Le potete leggere quando volete, non si sono disperse nell’immenso calderone di internet. Abbiamo collaboratori fedeli e di talento, siamo aperti alle visioni, all’immaginazione di chi pensa di avere cose da dire. La qualità che chiediamo è alta: belle storie in cui cerchiamo la brevità per il web, l’ironia della lingua, la profondità dei temi. Abbiamo a cuore la complessità che sa farsi sintesi, e graffia e fa riflettere. La scrittura che ci piace è nel passato, è al presente e si inventa il futuro. Senza preconcetti.

Assurda coincidenza
Passo dalle colonne di San Lorenzo a piedi, per andare in via Circo a trovare la mia amica Nuvola. Alla fermata del tram vedo scendere delle persone - una di loro è una donna più o meno della mia et Leggi
Il serpentello velenoso
Questa è una storia vera. Mi chiamo Zarmina, sono nata in Afghanistan, vivo a Gereshk, a circa 600 chilometri da Kabul. La mia data di nascita non la conosco, le date da noi sono importanti solo p Leggi
La fotografia
Ci sono io che ti guardo. Anche se gli occhiali sono inchiodati al naso e mascherano il piacere di averti obbligato a stare in posa per il breve intervallo dello scatto, una ruga m'indugia al centro Leggi
La vita è eterna
Mi guardo dentro, cerco di vedere se inizio dal nulla, ma non c'è alcun nulla dentro di me, o prima di me. Io ci sono sempre stata, pur se non sempre mi chiamavo io. Perché dovrei poter morire se no Leggi
Salvatoricca
Salvatoricca era inconsapevole che il suo culo ondeggiava, quando andava al lavatoio con i panni da lavare. Il corpo era ancora acerbo e il mestruo l’aveva avuto da poco, lei era capace solo di ubbi Leggi
Acrostico e selfie: ISTANTANEO
Io Sono Tanto Ambigua Non Trattengo Amore Non Esperisco Odio Leggi
Quel bizzarro di mio nonno
Mio nonno Mario aveva gli occhi arguti, il naso affilato e l'attitudine solitaria di Dino Buzzati. Insonne ostinato - una delle sue eredità immateriali - traghettava le notti friggendo uova e macina Leggi
La turbolenta vita della bella Maria
"…L’estate ci sorprese, piombando sullo Starnbergersee Con un rovescio di pioggia; ci fermammo sotto il colonnato, E avanzammo nel sole, nel Hofgarten, E bevemmo caffè, e parlammo per un’ora Leggi
Due

Due

scritto da Valeria Frescura

Tutti i giorni, più o meno alla stessa ora. Circa ottant’anni entrambi, lui avanti, magrissimo, basettoni alla Clouzot, pantaloni a scacchi, giacche policrome... di certo bizzarro, di certo un arti Leggi
Risveglio

Risveglio

scritto da Aglaja Ivanovna Epancina

Emerge dal buio e affonda nella luce. Il risveglio è lento, il corpo pesante. Il tepore lo avvolge, stordendolo, i sensi ancora indistinti. Il ticchettio della sveglia gli pulsa neri disegni geometr Leggi
  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design