• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

La narrativa di Lia Migale

I costruttori del cielo
  Non di un solo libro voglio parlare, ma di ben tre volumi di Jean-Pierre Luminet pubblicati dalla casa editrice La Lepre. Tre romanzi che raccontano la vita e le scoperte di grandi pensatori del passato: Copernico, Keplero, Galileo, Newton, Euclide, Ipazia e di tutti quegli scienziati che nei tempi antichi vissero e lavorarono ad Alessandria nella grande biblioteca. Scienziati che, come dice il titolo francese, sono stati i Costruttori del Cielo . Del cielo così come lo vediamo noi o LEGGI
L’economia è una scienza antipatica?
  Sono io a non capire l’economia, o è l’economia a non capire me? Così si chiede il critico letterario Filippo La Porta, e su questo dubbio instaura una conversazione con Mauro Scarfone, economista con molti differenti lavori alle spalle. La domanda iniziale diventa poi il titolo di un libro edito da Portaparole che ha come scopo principale quello di rendere più comprensibile, o più umana, una scienza che, a detta di La Porta, è antipatica. Convinti come sono i due autori LEGGI
Esercizi di economia quotidiana
  In tempo di crisi è difficile esprimere desideri e fare propositi, si prende ciò che c’è, sempre che qualcosa ci sia. Eppure è uscito un piccolo libro, anzi un Libretto di risparmio che sa trasformare i tempi grami in tempi di desideri e propositi. Certo nello spirito del risparmio, ma un risparmio con stile. Lina Sotis, maestra di buone maniere e di sorrisi interiori, sviluppa con lieve ironia i temi della vita che oggi ci troviamo ad affrontare. Con scrittura breve, perché co LEGGI
Storia di una soldatessa
Manuela Paris è una soldatessa. Lo è profondamente, totalmente, intimamente perché la vita militare l’ha tolta dal nulla nel quale sarebbe sprofondata. Le ha dato degli ideali, una patria, identità e amici. L’ha investita di un futuro, di una carriera. L’ha portata in Afghanistan e le ha dato durezza e coraggio. Poi booom. Un ragazzino si fa saltare in aria davanti alla scuola da inaugurare pochi giorni prima del loro rientro in Italia. Russo, Iodice e Zandonà, tre degli uomini al suo LEGGI
Dentro, un romanzo di Sandro Bonvissuto
Il dentro è contenuto da mura e le mura delimitano uno spazio e lo spazio è abitato da persone che vedono quelle mura e agiscono secondo l’imprinting da queste disegnato. Mura che delimitano un carcere, una scuola, la casa di un bambino. Il carcere che opprime e nega e rende difficile respirare, la scuola dove per crescere occorre farsi amico del compagno di banco, la casa dove siede il padre che sa quello che il bambino non conosce. Dentro è il romanzo degli spazi delimitati piuttosto c LEGGI
Vite inquiete
  Quanto sia difficile pensare in termini di verità è cosa nota. La soggettività apporta modifiche, storture, colorazioni che rendono prismatico questo concetto. Su questo tema si misura Julian Barnes nell’appassionante romanzo Il senso di una fine, vincitore del prestigioso Man Booker Prize 2011. La storia non è semplice: il signor Tony Webster, in pensione già da alcuni anni, sposato e separato, si trova a dover ripensare al suo amico di gioventù Adrian Finn a causa di un las LEGGI
Quel Primo Maggio a Portella della Ginestra
Alla fine di maggio di questo 2012 il Presidente della Repubblica si è recato a Portella della Ginestra per ricordare la prima strage di stato italiana. La strage del primo maggio 1947, quando Salvatore Giuliano ordinò di sparare sulla folla che, con le bandiere rosse, si era riunita intorno al sasso Barbato. La conta del massacro fu di undici morti e ventisette feriti. Perché il bandito Giuliano aveva deciso di ammazzare in quel giorno di festa? Quale interesse poteva avere di mettersi cont LEGGI
La difficoltà di chiamarsi mamma
  Nei primi anni ’70 mi ero appena laureata quando una società pubblica offrì a me e altri giovani (tutti uomini) una borsa di studio per affrontare un lavoro molto difficile che avremmo portato a termine, dopo un periodo formativo, nelle aziende del gruppo. Io e un neo-ingegnere fummo destinati a un’impresa di confezioni maschili a Torino. Credo di essere stata l’unica a completare il lavoro. Ma, sebbene il mio compagno non avesse mai capito cosa effettivamente stavamo facendo, LEGGI

Pubblicità

  • La tua pubblicità su LRI !
  • La tua pubblicità su LRI !

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design