• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

La narrativa di Rossana Cau

Disgrazie di una donna bellissima
Figlia di Vannozza Cattanei e del Cardinale Rodrigo Borgia, spagnolo, futuro papa Alessandro VI, sorella di Cesare, Juan e Jofrè. Lucrezia Borgia nacque a Subiaco il 18 aprile del 1480. Se volessimo dare credito ai pettegolezzi dell’epoca in cui visse, sentiremmo dire di lei che fu incestuosa amante di suo padre e due fratelli oppure avvelenatrice, in un’epoca in cui col veleno si levavano di torno nemici o avversari politici. Fin dai tredici anni veniva usata dal padre per i suoi scopi d LEGGI
Essere o non essere
Oggi, in tempo di social network, di connessioni, chi siamo? Come siamo? Ci connettiamo nel virtuale con persone reali che però non abbiamo mai visto né incontrato o con persone virtuali che ci appaiono più reali del reale, semplicemente perché diventano quello che noi vorremmo, rappresentano una parte di noi che consideriamo più vera. È il caso della modella e cantante Miquela Sousa che su Instagram ha più di cinquecentomila seguaci o, come si dice, followers, che si chiamano fra di lor LEGGI
Mia madre che dice: vieni vieni
Mia madre cresciuta in un tugurio Mia madre con un solo vestito e senza scarpe Mia madre che doveva dare l’unico suo pane a suo fratello Mia madre nella guerra Mia madre che a otto anni andava alla fonte Mia madre che per il peso dell’acqua ora ha la schiena storta Mia madre che aveva due animali da compagnia, un topo e una colomba Mia madre che glieli ha mangiati il gatto Mia madre che andava a servizio Mia madre che il padrone le toccava il culo Mia madre che vestiva le figlie de LEGGI
In morte di Mr. Ikea
È morto il Signor Ikea. Io, che non capisco niente di economia, riesco solo a identificare il successo con il desiderio moderno di realizzare i desideri velocemente e dell'usa e getta anche in fatto di design, del costo poco e duro poco ma cambio quando voglio e in fretta. Un po' ciò che succede con l'era digitale, tutto e subito e quando mi stanco vado oltre senza pensieri, c'e da dire che il signor Ikea ce lo faceva percepire anche come una certa attenzione ecologica, pochi sprechi e pochi LEGGI
Salvatoricca
Salvatoricca era inconsapevole che il suo culo ondeggiava, quando andava al lavatoio con i panni da lavare. Il corpo era ancora acerbo e il mestruo l’aveva avuto da poco, lei era capace solo di ubbidire ai padroni, signorsì sissignora, ma tanti maschi la guardavano e le dicevano cose o levavano fuori la lingua e la facevano saettare fra le labbra, lei non capiva e tirava avanti per la sua strada, se andava a prendere l’acqua alla fontana o se tornava carica dal lavatoio. Settimio e Acopo e LEGGI
Tema: la mia famiglia Facebook
  Svolgimento: La mia famiglia Facebook è composta da un sacco di sorelle, due figli, un paio di cugini, alcune zie, nipoti vari. Madri e padri non se ne annoverano, per il momento. Insomma, tipo la famiglia di Paperino; di Nonne Papere ce ne sono un paio, sfornatrici seriali di torte. Nella nostra famiglia ci piacciono i gatti, anche qualche cane, pesci rossi niente, volatili pochi e spesso solo in tavola. Negli anni abbiamo avuto matrimoni e nascite, alcune lauree, un paio di LEGGI
Cucina e cuochi
Figlio Numero Uno ha difficoltà a deglutire a causa di una malattia genetica. Da qualche anno si alimenta tramite un sondino nella pancia. Da allora il televisore è sintonizzato perennemente sul canale monotematico della cucina. Perché? si chiederanno i miei piccoli lettori. Ci piace vivere pericolosamente. Il nostro sport estremo è la papilla gustativa in stand-by. Dunque, dicevamo, il canale monotematico e i suoi (nostri) eroi: gli Chef o meglio, in questo caso, i cuochi. Perché, no LEGGI
Storia di Claudina e Carlino
Claudina aveva i capelli di more, gli occhi come prugne mature, la bocca di melograno. Claudina aveva un segreto nella pancia. Claudina non aveva né padre né fratelli a fare la vendetta. Claudina lanciò un urlo forte sperando che l'eco lo portasse a valle per chiedere soccorso, ma l'uomo la soffocava fin quasi a morirne. Quando potè rialzarsi sciacquò sangue e muco alla fonte di Santa Vittoria, rimasta muta e cieca nel momento del bisogno. Claudina fece crescere il suo segreto fino a quand LEGGI

Biografia

Pubblicità

  • La tua pubblicità su LRI !
  • La tua pubblicità su LRI !

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design