• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Milano non è una bella città. Milano è più che altro un concetto. È città antica, che nasconde i suoi angoli migliori. In effetti Milano non sarebbe Milano se non si identificasse col suo stile di vita. Città ricca, indubbiamente, elegante e tutto sommato ordinata se paragonata ad altre grandi metropoli nel mondo.
Tuttavia quel che fa di Milano Milano è l’autunno. Oggi ad esempio, 11 ottobre, si respirava l’aria grigia, si camminava per le strade trafficate senza vedere nulla, immersi nel colore del cielo fuso in un tutt’uno coi palazzi e i marciapiedi. Si percepiva l’anticipo di sapore della bruma in arrivo fra poche settimane: ed ecco il desiderio di caldarroste e cioccolata con panna.
– Accidenti, che schifo di giornata. Ho pure rimesso le calze! – Mi dice un amico, ma lui che ne sa? E’ mezzo spagnolo.
A Milano si beve il caffè in piedi, si fa la spesa al mercato rionale solo per vedere i colori caldi della frutta autunnale. Verso sera magari si berrà un aperitivo in un locale alla moda e sarà un aperitivo frettoloso, strappato al tempo del lavoro o della famiglia, magari regalato ad un amante.
Bisogna averla nel dna questa città, avere giocato ai Giardini Pubblici di Porta Venezia ai tempi delle macchinine a pedali e aver visto i nebbioni d’inverno per poter dire che è cambiata e che non è più quella di una volta!
– Ma tu sei pazza! Dove la vedi tutta questa poesia? Sì sì, continuiamo a farci del male, in questa città puzzolente e inquinata. Ma che tristezza, che depressione! – Questa invece è la mia amica che parla, non regge l’inverno, il buio. Lei è meridionale…
Ora vi lascio, devo andare. Vado a fare due commissioni in quartiere con le prime luci della sera, guarderò i pensionati perder tempo, ancora a zonzo intorno alla bocciofila di via Morgagni, mentre sul Corso Buenos Aires si accalcano frettolosi tutti quelli dello shopping post-ufficio, in cerca di un libro o dell’ennesimo inutile capino alla moda. Certo, la moda, l’anima della città, sobria però! E che diamine, siamo milanesi!

 

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design