• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

volte sei lì, in macchina, con la radio accesa, e parte una canzone. Che sai a memoria, perché l’hai sentita millemila volte, da che sei nata, in pratica. La conosci come gli alberi della strada verso casa, come la porta della tua stanza, come il marciapiede. C’è da sempre, non sai quando l’hai sentita la prima volta, non lo ricordi, l’hai avuta intorno da quando t’è capitato di sentire musica, fischiettarla e cantarla è quasi un riflesso condizionato, perché la sai e ti viene spontaneo ogni volta che la incroci, senza pensarci e senza neppure ascoltare lei che suona e te che la canti.
E in quel preciso istante lì, invece, ti fermi un attimo, mentre ti sta per partire il canticchio, ti blocchi, la ascolti. E ti accorgi, riflettendo, che in fondo è proprio brutta, ma brutta brutta, anzi madonna è orribile, una cosa che non si può senti’. E poi è anche scema, e banale, e dice anche parole che tu non diresti mai, mai penseresti, che non condividi. E allora sei lì, ferma, in macchina, con le note che si sono strozzate in gola, e non riescono ad uscire più, perché d’improvviso capisci che non ti eri mai chiesta se ti piacesse davvero, quella maledetta insulsa canzone: l’avevi assorbita come una fatalità, come un elemento del paesaggio, senza riflettere su ciò che era, senza valutare cosa fosse davvero, quanto poco valesse, come fosse lontana da te, persino irritante.
Capita anche con le persone, a volte.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design