• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Da un lontanissimo mondo
Immagine di El Gato Gomez

Atomi: idrogeno, ossigeno, azoto, tantalio… così sino a esaurire le voci della tavola periodica.
Fanno poi seguito i loro composti, le complicazioni dei loro bizzarri elementi, le macromolecole organiche, i grassi e poi gli acetoni, le proteine, gli enzimi.
Da ultimo quella materia difficile e oscura che ne consegue: la chiamano vita.
Nel mondo ci sono le piante ma anche i sassi e il terreno, gli animali, le stelle, l’acqua dei fiumi e le onde dei mari. Ci sono anche gli umani, povere bestie che altro non sono.
Gli uomini non hanno le pinne e le squame, non sanno strisciare perché stanno eretti su due piccoli piedi. Presuntuosi lo sono da sempre, da quando sono apparsi nel mondo che non è solo loro.
Sanno anche farsi del male, e questo non mi pare un gran bene. Ma la mia è solo una voce, scrivo un appunto perché non posso parlare a nessuno.
Non posso permettermi di perdere anche questo lavoro. Attualmente mi trovo in un deposito oscuro, sotto il livello del suolo, lontano e isolato dal mondo.
Anche altri condividono la mia posizione. Sono l’archivista M141, classe seconda, scrittore turnista delle redazioni imperiali.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design