• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Due più due
Gottfried Wilhelm von Leibniz

A Leibniz non bastava che due più due facesse solo quattro, incontrovertibilmente quattro. Aveva capito la solitudine degli uomini, ma anche quella di Dio, premuto dalla necessità di far quadrare i conti di quel tutto che accade, sempre difficile da dire e pensare. Noi, il suo universo, le piante, le cose, siamo soli, determinati, necessari ma anche unici, non riducibili a numeri e grandezze soltanto.
Nessun vivente sarà toccato dalla stessa pioggia e mai dallo stesso tempo.
Anche gli insulti saranno diversi per ciascuno. Nessuno vivrà mai una vita uguale all’altra. Nel bene, nel male, nella gloria, nella caduta o nella miseria.
Non un insetto è uguale ad un altro, due fili della medesima erba resteranno diseguali tra loro. La brina che sopra loro ricama sarà fatta di infiniti cristalli, che la legge della fisica condensa, ma ognuno sempre diverso dall’altro.
Leibniz morì poverissimo in disconosciuto abbandono e accusato di plagio nei confronti dell’astro di Newton, che in quel tempo lontano, più di tutti brillava.
La solitudine dei numeri primi.

Commenta su Facebook!

Dieci passi in Ellerì
Una nota
Suffragette: in lotta per i diritti di tutte le donne

Suffragette: in lotta per i diritti di tutte le donne

scritto da Andreina Swich e Costanza Firrao

La privacy

La privacy

scritto da Mariangela "Galatea" Vaglio

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design