• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Elegia veneta
Le immagini sono dell'Autrice

LA MALORA

“Se stà la malora.
Là se vegnua zo de colpo, co un vento che ‘l parea un teremoto…
l’acua la ha vegnù zo come…
come una cascada de acua che no finiva, la continuava, la ne negava…
negava i albari, e case, i boschi…
anche i torènti, che deventava fiumi, e gorghi de fango…
i albari…
no ghe è pì albari, i è distesi par tera, copài, morti…
visti da sora i par stechèti…
stechèti rotti dai putèi…
e noialtri non gavemo gnanca da vederli pì, ‘sti albari, che ora che i cresse de novo sarà i putei de ‘desso a vedarli grandi come che i gera…
noialtri ne tocarà morir vedendo ‘sta disgrassia…
‘sti boschi che i gera ‘na maravegia.. e sta malora…
‘sta acqua maledèta li ha copài…
e mi me par de essere morto anca mi, co’ lori”.

Dedicato, col cuore.

corera-venet2o

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design