• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
La bella addormentata
Immagine di Aglaja Ivanovna Epancina

I sogni sono pensieri che prolungano l’eco della mia esistenza felice, ma il cuore è coperto di rovi. Spine dappertutto, filamenti che vorrebbero sbocciare e che invece si attorcigliano e s’induriscono, si avvoltolano per richiudersi a spirale.
I sogni sono diagrammi che si ripetono, che riducono spazi a linee e linee a punti. Se tutto è vuoto, il vuoto non c’è. Io dove sono? Ci sono e non ci sono perché non posso pensarmi, perché quelli che pensano a me non sanno se posso pensarmi.
E allora il sonno scende su tutti, su di me che dormo con gli occhi aperti, sugli altri che vanno via con la paura di sperare in un giorno normale, almeno un giorno in cui dimenticare senza colpa che io ci sono e non ci sono.
Sono la bella addormentata. Sono bella perché non posso essere brutta. Sono bella per forza, nel mio letto da ospedale.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design