• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

È Bibbia: c’è un tempo per ogni cosa. Prima ci fu la pillola. Andò benissimo per imparare a scambiarci i corpi. Ma una ragazza non può impasticcarsi per trent’anni. Venne il tempo delle barriere in lattice, da mettere un po’ per uno. Il diaframma però è complicato: mani lavate per posa e controllo, dopo i fuochi niente bagno. No se puede in riva al mar scherzare con l’amor, lo dice pure Arbore. Con l’incappucciamento è più semplice ma per essere sicuri ci vuole la crema, e non la chantilly. Decisero che in Italia di spermicidi non se ne dovevano più vendere, solo in Vaticano.
Fu il contrabbando. La nostra fida amica inglese andava in farmacia: quattro tubetti per volta da spedirci sottobanco. Avranno pensato si divertisse da matti. Sulle confezioni c’era un’etichetta col suo nome, li spremevo con imbarazzo.
Poi il tempo giocò per noi. Quella sera, a Pantelleria, scendemmo sulla scogliera, mare e luna a testimoni. I capelli non erano più quelli della pillola: radi i miei, tinti i suoi. Gli anni passati a spremere tubetti altrui, come le rocce di lava, ci sostenevano, senza scordare il fuoco delle origini. Era venuto il tempo di non pensarci più.
Nessuno ci avrebbe visto: tutta l’Italia era alla TV per la finale dei mondiali. Si andò ai supplementari.
Fummo una cosa sola, pelle su pelle, nessun intermediario tra desideri e spasmi. Liquido nel liquido. Come le onde sulla scogliera, così io in lei. Senza rivestirci ci tuffammo nel tramonto. Sale e pelle di mare nell’acqua salata.
«Oh, non ci saranno mica le meduse?»
«E no, eh!»

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design