• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
L’orata coricata
Vincent Van Gogh - Natura morta con pesci (Stampa)

La ricetta dell’orata coricata su un letto di purea di piselli e accompagnata da una julienne di finocchi selvatici non è di per sé molto complicata.
La parte più difficile è convincere l’orata a coricarsi, giacché, che sia stata preparata in tegame e inumidita con un mignolo di olio oppure più felicemente accolta in un forno ventilato, l’orata sarà nervosa per il solo fatto di essere stata pescata; a meno che essa non sia di allevamento, e in tal caso solo la scarsa intelligenza o una particolare inclinazione alla distrazione potrebbero addursi a motivo della sua totale inconsapevolezza circa il proprio destino.
Se non volete ricorrere alle maniere forti, essendo l’orata un pesce delicatissimo, potreste cantarle una ninna nanna e attendere pazientemente che la stessa si assopisca, in modo da adagiarla senza che se ne accorga: la durata dell’operazione dipende dal grado di vigilanza dell’orata e dalle vostre capacità canore.
Oppure potreste far leva sul politically correct e smontare ogni resistenza dell’orata accusandola di non volersi coricare con i finocchi, facendole anche capire che la natura selvatica degli stessi non va intesa come una propensione comportamentale – tutt’altro; portate a esempio la docilità con cui i finocchi si sono prestati a essere serviti alla julienne che è il più raffinato e antimimetico dei travestimenti.
Se l’orata dovesse ancora fare storie, tramortitela, un solo colpo, deciso, ma leggero, perché se ne stia buona a letto giusto il tempo di servirla.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design