• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Caro marito mio,
è bello vedere il successo che hai. Ieri sera, aperto per caso il programma di Gepi (o Geppi? non so bene) su La 7 , ho visto un comico gayissimo e davvero simpatico che leggeva la lettera di una bambina che si fida di te e del Bene che fai al Paese.
Ti chiama “nonno Mario”… deliziosa, tesoro, ma tu sai quanto io pensi che la popolarità eccessiva raggiunta a una certa età sia devastante, per la salute, più dei pranzi ufficiosi a base di birra e wurstel con Angela.
La televisione, poi… è un mostro che divora la pianura , come cantava Francesco, cantante di sinistra, bolognese come Romano.
Stamattina ero su twitter per leggere le rassegne stampa della BBC, e cosa ti vedo? Che sei primo nei riferimenti perché avresti detto in tv che il posto fisso è monotono.
Io non mi ricordo di essermi particolarmente tediata quando hai avuto il posto fisso di professore in Bocconi, e tu? Nemmeno quando sei stato commissario europeo, che non sarà un posto fisso – c’era già quello in Bocconi per vivere più che dignitosamente – ma certo è un incarico con il cui stipendio annuale un precario potrebbe vivere per parecchio tempo.
Caro marito, l’essere bocconiani non sempre salva e protegge da tutto, e nemmeno il numero delle comunioni può molto, con certe teste orgogliose.
Stai quindi all’occhio, Mario mio, e cerca di capire che la monotonia alla fin fine ha un suo senso. Mi sono annoiata tanto anch’io con te, ma ovviamente non rimpiango nulla. Per i momenti difficili ho le mie letture delle rassegne stampa internazionali, e tiro avanti.
Tua moglie Elsa

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design