• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Non ci sono più i giornali di una volta
Illustrazione Stefano Navarrini ©

Il nonno Ciccio era un lettore compulsivo e il rito di ogni giorno era andare in piazza, col passo calmo di una leggera salita, e dopo un paio d’ore, tornare con il giornale. Si sedeva alla scrivania nella prima stanza della casa e passava il tempo leggendo giornale e libro del momento. Una volta letto il quotidiano, pagina per pagina e riga per riga, lo riponeva in una ordinatissima pila a fianco della sua postazione. Ogni settimana, munito del suo coltellino da tasca affilatissimo, dopo aver ripiegato con metodo ogni foglio di vecchio giornale, fino a formarne un pacchetto di circa cm.10 per cm.15, procedeva al taglio infilando la punta tra le pliche create. Otteneva così blocchetti compatti di foglietti, ancora capaci di essere letti e di rilasciare ombrosi residui di stampa. Quindi andava nel locale dove troneggiava un modesto cesso, moderno riscatto dalla scomoda turca, e dopo aver praticato con la punta del coltellino un buco a metà del lato più corto del pacchetto, lo infiggeva su un chiodo attaccato, ad altezza e distanza opportuna, a fianco della comoda. Così, anche se non era carta bianca, quella era la fine dei quotidiani in casa sua.Ci si puliva il culo.

Commenta su Facebook!

Dieci passi in Ellerì
Da Modena a Fano
Il carnefice
Merce avariata
#LaGrandeBellezza #Oscar2014

#LaGrandeBellezza #Oscar2014

scritto da Cristina Cilli, Anna Giurickovic Dato, Costanza Firrao

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design