• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Potessi scordare quant’ero felice

il ricordarmi il dolore

farebbe più lieve

ma rammentarmi dei Fiori

mi appesantisce il Novembre

finché io, ch’ero forte

ora, piccola, mi smarrirò per la strada

per morire nel gelo.

 

“How happy I was if I could forget

To remember how sad I am

Would be an easy adversity

But the recollecting of Bloom

Keeps making November difficult

Till I who was almost bold

Lose my way like a little Child

And perish of the cold.”

 

Testo inglese di Emily Dickinson Traduzione e foto di Giovanna Nuvoletti

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design