• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Parole sparite

Parole sparite

scritto da Adelina Campagnari

Le chiamo parole sparite – scritte o ricevute, raccolte e legate da un lucido nastro, riposte con cura in un lungo silenzio. A volte ritornano – le senti camminare nell’aria, riempirti il respiro. Una voce, un richiamo – una tazza di thè, un ruvido foglio di carta – iniziare così l’avida e ancillare lettura, al soldo di un’ insolita sete.
Ritrovare lontane porzioni di vita che generose si aprono, offrendo memorie con facondia eleganza – strane ore di giorni confusi, avvolti in soffocanti ricordi.
E’ un viaggio singolare, la palpabile sensazione di trasportarsi sulle sabbie mobili dell’esistenza, inciampando tra virgole impudenti, periodi interrotti o chissà forse solo sospesi, risate furbe e assordanti, punti così puntati da oltrepassare il tempo.
Ci si sente un po’ arroganti – un po’ burloni – tanto censori. Dio mi liberi dalle troppe certezze, da un’ impietosa saggezza figlia della svanita giovinezza.
Tenerezza o razionalità, comprensione o perdono, chi può dirlo? Arrivata alla fine di una lettura impetuosa di ricordi, ho sorriso. Un sorriso accogliente, complice e comprensivo, in fondo scrivere è vivere per sempre.

Commenta su Facebook!

Dieci passi in Ellerì

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design