• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

Chissà se finalmente stai viaggiando
e vedi ciò che solo hai immaginato
o resti qui, dove sei sempre stato,
lo sfacelo – silente tu – osservando.

Chissà se sei nel mare del paese,
perlustrando gli abissi che sognavi,
quando bambino sotto l’onde andavi
dimenticando il corpo e le sue offese.

Chissà se entri nelle menti altrui
e parli loro con pensieri tuoi,
se smascheri bugie e falsi eroi,
riporti luce nei pensieri bui.

Chissà se soffri per smemoratezze,
cancellazioni, inganni, noncuranze,
se ne sorridi, ché alle trascuranze
il callo avevi e alle efferatezze.

Chissà se stai leggendo mentre scrivo,
tu che, scomparso, più mi appari vivo.
Chissà se in vita altra o in un altrove,
il sole e l’altre stelle l’amor move.

Commenta su Facebook!

Dieci passi in Ellerì
Kalmasutra… ma anche no!

Kalmasutra… ma anche no!

scritto da Gabriella De Bartolomeo

In morte di Mr. Ikea
Sex Hard Disk

Sex Hard Disk

scritto da Francesca Regina Persico

Parole: mappa

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design