• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

 

Mai mandare fiori e tangenti anonime. Le tangenti vanno consegnate con eleganza. Non nel solito volgarissimo bustone giallo, meglio una busta in pergamena finissima, magari decorata con una sottile strisciolina marron. Se la tangente è molto consistente o se dovete consegnare molte mazzette, legatele con nastrini colorati (il bluette si intona bene con il marron) e disponetele elegantemente a cena nel piatto di portata, magari adagiate in un letto di lattuga.
Quando organizzate con i soldi dei contribuenti cene per i vostri amici e compagni di arraffo, ricordatevi che le signore, se ce ne sono, vanno fatte sedere per prime, mentre i signori, se ce ne sono, devono entrare per primi al ristorante.
Quando state per ingozzarvi di ostriche a spese dei cittadini, dire “Buon appetito!” è superfluo. Ricordatevi che le ostriche non si mangiano con il coltello e vanno trangugiate intere (senza il guscio), evitando il fastidioso rumore del risucchio.
Se una persona a cui avete fatto un grosso favore, vi regala un appartamento o altro oggetto prezioso, accettate il dono con garbo e noncuranza, come se vi fosse stato regalato a vostra insaputa.
Utilizzare i fondi della regione indebitata, per servizi sociali non è chic, meglio utilizzarli per pagarsi un soggiorno in un hotel cinque stelle in Sardegna.
Fare una festa vestiti da antichi romani con la faccia da maiali è burino, la prossima volta, so che ci sarà, fate una festa dress code “Vampiri”, molto più adatta alle circostanze.

 

Commenta su Facebook!

Dieci passi in Ellerì
L’amore ripiegato
Sex Hard Disk

Sex Hard Disk

scritto da Francesca Regina Persico

Colpa di Piero
Catarro

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design