• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
È FESTA TUTTI I GIORNI (nuovo loop 2019)
Malala Yousafzai, Premio Nobel per la pace.

Nel doppiaggio si chiama anello o loop quella piccola scena tagliata e incollata alla sua stessa coda, che si ripete all’infinito. Chi è stato scrutatore conosce bene la frase: “ma perché una fila per gli uomini e una per le donne? Così si perde tempo” ! Ogni volta la ggènte la ripete e non impara mai, chissà perché, che sugli elenchi un Luca Rossi si trova prima tra i soli maschi che tra maschi e femmine. E viceversa. Alle primarie invece la frase è: “ Perché non posso votare qui” ? Perché non si voti più volte. Ma niente, ogni anno è un coro a loop. Domani è l’8 marzo. La sentite arrivare la solita geniale frase… ? E’ tanto di moda, ditela voi ! Evidentemente è ancora (e ancora e ancora… ) necessario spiegare che non è un giorno di “festa” ma di LOTTA. Che tutti i giorni le donne muoiono ammazzate e gli assassini sono sempre dei poveretti che hanno avuto una “tempesta emotiva”. Tempesta. Cioè libero donnicidio. “Ma io preparo la colazione a mia moglie e lei mi dà un bacio. Può una mimosa fare di più” ? Replicheranno. Si, può. Mimose insanguinate e non cioccolatini. Perché l’amore è amore. I diritti sono tutt’altro. Ogni giorno siamo pagate meno di un uomo a parità di livello. Ogni giorno siamo stuprate e non dai “negri” ma da ragazzi di buona famiglia. Ogni giorno ci dicono: “perché non apri tu le cosce e ti fai pagare”, se esprimiamo un’ opinione. Natale viene solo a Natale ma è vero: dobbiamo lottare tutto l’anno perché non è affatto “festa tutti i giorni”. Sia questo il nuovo loop 2019.

[Silvia Nebbia]

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design