• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente

 

– Seminiamo tracce nella vita – gli dissi.
– Sei in vena di romanticismi? – mi disse.
– Se ci va bene siamo un codice pin, ma uno, due, tre errori et voilà, degradiamo in un puk. Speriamo sempre di essere una password importante, ma, come tale, da cambiare spesso. Siamo taggati ed entriamo in un post. Ho detto post. Senza il suffisso eri. Al massimo un prefisso, nel senso che eri: voce del verbo non essere più.
Non abbiamo il tasto rewind e neanche quello cancella. Sempre meglio che essere un codice a barre.
Partiamo come messaggi inviati e ci trasformiamo in chiamate archiviate. Spesso in chiamate cancellate.
Quando siamo fortunati, alla fine sentiamo un Biiip!
Dopo il segnale acustico lasciare una traccia nella vita.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design