• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Traslochi
René Magritte - L'acte de foi - 1960

Raccolgo le mie cose
fra poco cambio ancora casa.
Fingo una miopia improvvisa
qualche distratto malumore
inciampo invece
precari gli equilibri
la raccolta dei fardelli
l’ingombro dei ricordi
nei cartoni.

Sopporto che alle voci che mi parlano da dentro
si sovrappongano i discorsi dei vicini.
Dico loro che cambierà il tempo verso sera
cerchiamo di evitare i saluti di commiato
i congedi perentori.
Parlare dei malanni accidentali, dei rischi
di stagione
è un’autorizzazione collettiva
per rimanere soli.

Ma il futuro, per i fantasmi che non vogliono morire
non può che continuare per come invece è stato
l’orizzonte del rimpianto è una prospettiva
che tutti i giorni attraversiamo.
Per noi che resistiamo
è nell’adesso del momento
l’infinito del dolore
l’infinito strano della vita.
La geografia dei sentimenti
– penso mentre scendo queste scale
è un’intelligenza difettosa
un sentimento azzurro, complicato
del mondo che tocchiamo.

Ci sfugge di continuo
l’inconsistenza delle cose.
Si nasconde altrove, ininterrottamente
quello che si perde
quello che cerchiamo.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design