Caricamento

Digita la ricerca

In 10 righe

Bla bla bla bla bah

MONICA CAMILLA TORINO
3.895 visite

Forse sono stufa delle parole. ma ci sta anche che loro siano stufe di me.
prima pensavo fossero amiche, con le quali giocare.
bastava metterle in fila. e obbedivano.
poi improvvisamente hanno iniziato a fare di testa loro. hanno sovvertito le regole, litigavano per chi doveva stare davanti alla virgola, dietro ai due punti, a capo del punto. allora ho capito che avevano bisogno di libertà. quindi ora le lascio ogni tanto da sole. certo fanno danni, distruggono sintassi, fratumano consecutio, sparpagliano equivoci.
poi però quando le chiamo con dolcezza arrivano tutte insieme.
a riordinarmi le idee.

Tags:
MONICA CAMILLA TORINO
MONICA CAMILLA TORINO

Non posso scrivere la mia vita, è lei che scrive me. Abbozza, sbaglia, corregge. Mette punteggiatura a casaccio. Raramente mi lascia fare l'editing.

  • 1
Precedente
Successivo

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *