Caricamento

Digita la ricerca

Pensieri Letterari

Boa noite, Antonio

COSTANZA FIRRAO
3.271 visite

 

L’angelo nero ci vede benissimo, anche in un Notturno indiano.

Si sta facendo sempre più tardi, presto, Il tempo invecchia in fretta.

Sul Filo dell’orizzonte ho fatto Sogni di sogni.

«Piccoli equivoci senza importanza», Sostiene Pereira.

Il gioco del rovescio di una Donna di Porto Pim.

Requiem per Antonio Tabucchi.

 

(Vecchiano, 24 settembre 1943 – Lisbona 25 marzo 2012)

 

COSTANZA FIRRAO
COSTANZA FIRRAO

Nata a Bari nel 1953, è sposata e ha due figli. Vive a Milano dal 1990. Collabora negli anni ’90 alle pagine culturali di alcuni quotidiani locali ed è stata traduttrice dal francese per riviste bilingue. Ha curato vari siti e blog. E' appassionata di cinema e letteratura.

  • 1
Precedente
Successivo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *