Caricamento

Digita la ricerca

Manuale di sopravvivenza

La nuova legge di Murphy

FRANCESCA TURCHETTI
3.007 visite

Illustrazione Stefano Navarrini ©

Le mie varie cure prevedono circa 12 farmaci al giorno, farmaco più farmaco meno. La mia vita la passo in pratica in farmacia. Infatti ho chiesto al titolare se avessi potuto diventare socia visti i soldi che lascio ogni volta, con esenzione inclusa; pensa senza! Ha fatto il vago, chissà come mai.(Il tesoretto è solo suo).
Perché costei ci sta parlando dei suoi farmaci? Ci vuole mettere a conoscenze delle sue malattie? Che tristezza! No cari lettori, come fruitrice di farmaci, volevo informarvi che è uscita una nuova legge di Murphy e il suo corollario.
Ventiseiesima legge di Murphy: se devi aprire la confezione dei farmaci e sei di buon umore, non ti preoccupare, ti passerà, perché aprirai tutte le confezioni dalla parte del foglietto illustrativo.
Se poi ti ostini a tenere il foglietto illustrativo dentro la scatola, il blister non entrerà più. Qui si impone il corollario di parolacce che dirai cercando d’infilare il blister. Ha proprio ragione la Quarta Legge di Hammond: come l’universo la sfortuna è infinita e tende ad aumentare esponenzialmente con il tempo che passa.

Tags:
FRANCESCA TURCHETTI
FRANCESCA TURCHETTI

Orgogliosa di far parte della Generazione X in un mondo alla deriva, mi sono buttata sulla scrittura come panacea di tutti i mali. Più che scrittrice posso affermare senza timore di smentita di essere scribacchina, cercando di guardare e descrivere con occhio ironico e distaccato i moti del cuore, la vita difficile, i turbamenti di una vecchiaia che incombe; talvolta riusciendoci, altre volte fallendo in maniera poco onorovole. L'importante è provarci.

  • 1

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *