Caricamento

Digita la ricerca

In 10 righe

Pollicino cerca lavoro

MASSIMO SALVADORI
1.737 visite

Immagine di Stefano Navarrini

Pollicino cerca lavoro,

preferibilmente come disegnatore

di alfabeti immaginari.

Esperienze di scrittura creativa.

Resistenza a notti insonni e abbandoni.

Scrive letterine

lungo il cammino

per ritrovare

la strada.

Tags:
MASSIMO SALVADORI
MASSIMO SALVADORI

Nasco a Modena, ma rivendico ascendenze liguri, toscane, venete. Trapiantato a Napoli, rimango uomo di pianura: il grido dei gabbiani è una sorpresa quotidiana che ad ogni giorno e notte si rinnova. Insegno filosofia in un liceo di frontiera, ma i confini, si sa, sono un’invenzione e la realtà riesce anche a superare metafisica e immaginazione. Scrivo quando le parole assomigliano a quel che sento e sono: a volte penso, a volte vivo, il più delle volte devo invece impegnarmi a sopravvivere. Dal 2015 collaboro a LRì, un’esperienza azzurra di amici, amiche e di parole.

  • 1
Precedente
Successivo

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *