Caricamento

Digita la ricerca

Cucina Intelligente

Riciclaggio di pandoro avanzato

ISABELLA TERRANO
453 visite

Io non li capisco quelli che mi suggeriscono ricette per “riciclare” il pandoro subito dopo le feste. Ammesso sia mai avanzata qualche briciola la mangio, non è che se addento una fetta dopo il 6 gennaio scatta la denuncia ai carabinieri o irrompono gli agenti S.w.a.t dalla finestra come nei film d’azione.
Forse immaginate sia venuto a noia, certo, ma suggerire la realizzazione di 20 strati in abbinamento a mascarpone e panna anziché una furbata pare un invito al suicidio per mezzo trigliceridi. Piuttosto allevo una colonia di aspergilli.
Tra l’altro usare per la torre lipidica di cui sopra parole come “soffice” o “nuvola” è fuorviante, uno legge e pensa alla leggerezza, ma è la leggerezza del mattone di tufo; meglio essere espliciti nelle descrizioni, per quanto capisca che burro al cubo non suoni granché bene..

Tags:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *