• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
L’abisso è dentro
Foto di Giovanna Nuvoletti

Tutto è fuga dalla sofferenza,
ogni cosa può servire alla bisogna,
anche la fatica, anche un lavoro ingrato,
perfino un’altra sofferenza.

L’importante è avere un’interruzione
della fame, della sete, dell’irrequietezza,
non sentire più quella coscienza soffocante
insopportabile
di essere presente
di capire
di sentire.

E perciò vale tutto.
Leggere scrivere uccidere e fare figli,
ogni gioco pensabile,
vale pregare vale lanciarsi con l’elastico vale drogarsi,
e, per un attimo, essere un tutt’uno
tra se stessi e il tormento di essere se stessi.

Ma siccome noi siamo smisurati,
nulla può colmare l’abisso che conteniamo,
e, dopo un istante,
nuovi appetiti insaziabili si affacceranno alla nostra anima,
senza che sappiamo ricostruirne il perché,
e di nuovo saremo
criceti nella ruota
dell’insoddisfacibilità.

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design