Caricamento

Digita la ricerca

In 10 righe

Autunno

FRANCO GADDONI
3.493 visite

Cambiano d’un tratto colori, temperature, odori.
– Perbacco – mi dico uscendo – ma questa è una mezza stagione! Gli sta bene, a questi luogocomunisti del piffero! –
Mi piace l’autunno; credo che abbia la piena dignità di una stagione intera. E poi ci sono nato, in pieno autunno. Anche solo per questo la definizione di
“mezza” gli dovrebbe essere cancellata, magari anche solo con un emendamento infilato in qualche decreto ad stagionem.
Gli ippocastani del lungo viale dove abito scaricano sul marciapiede le loro bombe verdi, dal cuore duro e scuro e lucente.
Mi salta alla mente il fatto che, in tanti anni, nessuna mi abbia mai colpito. – Queste sì che sono bombe intelligenti, ragazzi – dico sorridendo alla lunga fila di alberi.
E intanto penso a quanto vorrei che fossero le uniche a cadere sulle strade del mondo.

FRANCO GADDONI
FRANCO GADDONI

Classe 1953, ha esercitato la professione di farmacista per trent’anni. Si occupa di floriterapia di Bach e australiana ed è attivo negli ambiti dell’organizzazione musicale e dell’associazionismo a scopo sociale e di servizio. Scrive per diletto da secoli, dapprima in caratteri cuneiformi, poi via via attraverso gli alfabeti, fino all'attuale.

  • 1
Precedente
Successivo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *