• La RIvista Intelligente
  • social networks lri
La Rivista Intelligente
Bob Joan e JFK 1963
Joan Baez e Bob Dylan

The times they are a – changin’ / Perché i tempi stanno cambiando

« Venite madri e padri

Da tutto il Paese

E non criticate

Ciò che non capite

I vostri figli e figlie

Non sono ai vostri ordini

Il vostro antico percorso

Rapidamente decade.

Gentilmente levatevi dal nuovo

Se non potete aiutare

‘Ché i tempi stanno cambiando. »
Dylan compose “The times are a- changin’ ” nell’ottobre del ’63 e aprì un suo famoso concerto con questa canzone il 23 novembre. Il giorno prima John F. Kennedy era stato assassinato a Dallas. In effetti i tempi stavano cambiando, grandi trasformazioni sociali erano in atto ed il sessantotto avrebbe lasciato il suo segno. Le lotte per i diritti civili, contro la segregazione razziale, contro le guerre e i conformismi di qualsiasi genere erano all’ordine del giorno e stavano mutando profondamente i capisaldi delle civiltà occidentali. Riascoltare questa canzone potrebbe essere inquietante. I versi che avevano accompagnato una stagione di lotte e di conquiste democratiche oggi potrebbero essere letti sotto un’altra prospettiva dalle nuove generazioni, e, per quella passata, diventare “sinistri” : “gentilmente levatevi dal nuovo, se non potete aiutare”, “Il vostro antico percorso rapidamente decade”. Ma quello che sta avanzando è “il nuovo”?

Commenta su Facebook!

Libri

  • Compra Dove i gamberi d'acqua dolce non nuotano più di Giovanna Nuvoletti
  • Compra L'aquila 1971 anatomia di una sommossa di Claudio Petruccioli
  • Compra L'era del cinghiale rosso di Giovanna Nuvoletti
  • Compra La scomparsa dell' alfabeto di Valeria Viganò

  Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Roma, n.134 del 27 maggio 2013.


Parte del materiale fotografico sul sito LRI proviene da Internet. Soggetti o autori possono esercitare la volontà di rimuoverlo, segnalandola allo staff editoriale grazie al modulo di contatto nel menù redazione.


Cristina Cilli Content Project Manager & Web Copywriting    Franco Oliveri WebDesign & Graphic Design